MILAN OCCHI APERTI; FORMAZIONI UFFICIALI

Nel gruppo F di Europa League, partita facile, sulla carta, per il Milan a San Siro contro i semidilettanti del Dudelange. In realtà è una partita “ trappolone “ , prima di tutto perché c’è il rischio di un approccio superficiale di fronte ad una squadra tecnicamente inferiore, e poi perché andrà in campo una formazione largamente rimaneggiata, causa gli innumerevoli infortuni e il necessario turn-over in vista della partita di domenica contro il Parma. Insomma, in uno stadio che si prevede deserto, colpa dello scarso richiamo dell’avversario e dell’orario insolito, il Milan dovrà vincere a tutti i costi, per non trasformare in un feroce spareggio l’incontro di Atene contro l’Olimpiakos del 13 dicembre. Per fortuna ritorna Higuain, che, secondo il sito Transfermarkt, vale da solo 13 volte e mezza tutta la rosa del Dudelange.

Esordio da titolare per halilovic e simic

FORMAZIONI UFFICIALI:

MILAN (4-4-2): Reina; Calabria, Zapata, Simic, Laxalt; Halilovic, Bakayoko, Bertolacci, Calhanoglu; Higuain, Cutrone. All. Gattuso

DUDELANGE (4-4-2): Bonnefoi; Jordanov, Prempeh, Schnell, El Hriti; Stolz, Stelvio, Kruska, Couturier; Turpel, Sinani. All. Toppmöller

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *